tuttocoppaamerica.com
Domenica 8 Dicembre 2019                     
Sky
RISULTATO FINALE - Argentina-Costa Rica 3-0, Aguero e Di Maria qualificano l'Albiceleste

RISULTATO FINALE - Argentina-Costa Rica 3-0, Aguero e Di Maria qualificano l'Albiceleste

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
Premere F5 per aggiornare la pagina
 di Giampaolo Gaias   Vedi letture

Triplice fischio - Finalmente si desta l'Argentina. Quando gira Messi sono dolori per tutti e con tutti quei campioni là davanti, l'Albiceleste fa paura a tutti. E' finita la crisi o è solo fuoco di paglia? Costa Rica ottima per 45 minuti, poi scomparsa dal campo.

86' -  Esce Aguero ed entra Lavezzi. E subito azione per il Pocho che coglie un palo clamoroso.

85' - Finalmente esordio in Copa America per Pastore e Biglia, che prendono il posto di Higuain e Di Maria.

80' - Continua il controllo del match per la Seleccion. I giocatori di Batista, in vantaggio di tre gol, giocano sul velluto.

70' - GOOOL !!! - Ancora azione di Messi, che serve Di Maria e il giocatore del Real insacca di sinistro.

63' - Secondo tempo spaziale di Messi: altra palla splendida per Higuain, ma El Pipita calcia ancora alto.

57' - Altro cambio nella Costa Rica: esce Elizondo ed entra Allen.

52' - GOOOOL !!! - Raddoppio argentino: Messi serve il Kun Aguero che controlla e non sbaglia davanti a Moreira.

46'- Comincia il secondo tempo. Due campi per i costaricensi: entrano Brenes e Madrigal, fuori invece Calvo e Martinez.

Intervallo - Argentina in vantaggio all'intervallo. Il gol è arrivato all'ultimo istante della prima frazione, ma è comunque meritato vista la mole di occasioni create da Messi e compagni.

46' - GOOOOL !!! - Aguero sigla il vantaggio per l'Argentina: tiro da fuori di Gago, Moreira non trattiene e Aguero insacca il tap-in.

41' - Argentina che assedia la metà campo della Costa Rica, che si difende con ordine e grinta. Ripartenza su pallone recuperato da Di Maria, Aguero regala un altro pallone alla curva. Trenta secondi altra azione importante dell'albiceleste, Messi serve Higuain, che si divora l'ennesima occasione.

37' - Altra palla d'oro di Messi, stavolta per Higuain, ma l'attaccante del Real sfiora solo di testa e non riesce a metterla in porta.

35' - Bel contropiede orchestrato da Messi che tiene a bada due difensori, apre splendidamente per Aguero, che però sparacchia altissimo da ottima posizione.

25' - Altra ripartenza dell'albiceleste: Higuain punta un avversario e calcia fortissimo di destro, ma Moreira col corpo si oppone. Trenta secondi dopo, sugli sviluppi del corner, traversa di Burdisso.

21' - Gran tiro del Kun Aguero da 25 metri e la palla esce a lato non di molto.

20' - Pressione argentina: gli uomini di Batista spingono sull'acceleratore, ma non riescono ancora a trovare la via del gol.

12' - Bella azione sulla sinistra di Aguero: cross per El Pipita Higuain che controlla e calcia, ma la palla finisce fuori.

8' - Argentina che cerca il vantaggio: punizione di Messi in area, la palla arriva a Higuain che calcia, ma Moreira è attento.

4' - Primi affanni per la retroguardia albiceleste: grande pressione della Costa Rica, con Burdisso costretto a sbrogliare una situazione pericolosa nella propria area di rigore.

1' - Subito Argentina: prima conclusione del match per la Seleccion con Higuain, ma la palla finisce a lato

0' - Si parte! Il primo pallone viene giocato dall'Argentina.

0' - Squadre al centro del campo per gli inni nazionali.

02.05 - Benvenuti al Live del match tra Argentina e Costa Rica. I padroni di casa dell'Albiceleste sono costretti a vincere dopo i due deludenti pareggi nelle prime due partite. Fuori Tevez, Lavezzi, Banega e Cambiasso, dentro Aguero, Higuain, Gago e Di Maria. Nella Costa Rica tutto confermato, con il talentino classe 92 Campbell pronto a impensierire la retroguardia argentina.

Argentina (4-2-3-1) – Romero, Zabaleta, Burdisso, Milito, Zanetti, Mascherano, Gago, Di Maria, Messi, Aguero, Higuain.

Costa Rica (3-5-2) – Moreira, Acosta, Duarte, Calvo, Salvatierra, Leal, Cubero, Mora, Elizondo, Campbell, Martinez.

 


Altre notizie - Cronache
Altre notizie

URUGUAY CAMPIONE, IL CONTINENTE SI INCHINA AI PIEDI DI SUAREZ E FORLAN

Uruguay campione, il continente si inchina ai piedi di Suarez e Forlan L’Uruguay è tornato ad essere con pieno merito “El rey del continente” grazie ad uno staff tecnico e a dei calciatori che hanno restituito alla nazione il cosiddetto “orgullo celeste”. Il trionfo in...

ALBERTI A TCA: "VINCE IL BRASILE. MESSI FUORI DAGLI SCHEMI, PASTORE GIOCHERÀ POCO"

"Il Brasile vincerà la Coppa America". Apoftegma firmato José Alberti, esperto di calcio sudamericano, ai microfoni di TuttoCoppaAmerica.com. "Qualsiasi giocatore della Seleçao - spiega Alberti -  puiò rompere gli equilibri....

TOP SUAREZ, NESSUN FLOP. URUGUAY-PARAGUAY, LE PAGELLE DELLA CELESTE

Top Suarez, nessun flop. Uruguay-Paraguay, le pagelle della Celeste Muslera 6,5: Nel primo tempo non è mai chiamato in causa. Nella ripresa compie un miracolo su Valdez. M. Pereira 6 : Meno devastante del solito sulla fascia. Lugano 7: Sempre puntuale nelle chiusure. Quando va a...

ALBERTI A TCA: "VINCE IL BRASILE. MESSI FUORI DAGLI SCHEMI, PASTORE GIOCHERÀ POCO"

"Il Brasile vincerà la Coppa America". Apoftegma firmato José Alberti, esperto di calcio sudamericano, ai microfoni di TuttoCoppaAmerica.com. "Qualsiasi giocatore della Seleçao - spiega Alberti -  puiò rompere gli equilibri. Mentre con l'Argentina Messi non riesce ad inserirsi. Poi...

TOP SUAREZ, NESSUN FLOP. URUGUAY-PARAGUAY, LE PAGELLE DELLA CELESTE

Top Suarez, nessun flop. Uruguay-Paraguay, le pagelle della Celeste Muslera 6,5: Nel primo tempo non è mai chiamato in causa. Nella ripresa compie un miracolo su Valdez. M. Pereira 6 : Meno devastante del solito sulla fascia. Lugano 7: Sempre puntuale nelle chiusure. Quando va a saltare in attacco crea problemi alla...
Girone A
Girone B
Girone C