Ecuador, Caicedo:

Ecuador, Caicedo: "Siamo tristi"

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
L'attaccante commenta a caldo l'eliminazione dalla Coppa
 di Tommaso Maschio articolo letto 2285 volte

L'attaccante dell'Ecuador Felipe Caicedo, autore di una doppietta contro il Brasile, commenta a caldo l'eliminazione della sua nazionale dalla Coppa America dopo il 4-2 subito contro il Brasile: "Siamo tristi perchè avremmo voluto fare di più. Ma il calcio è questo e dobbiamo accettarlo. Al Brasile non può essere concesso tutto quello spazio, noi abbiamo avuto solo due occasioni per segnare e l'abbiamo fatto, ma per il resto loro ci hanno dominato. - conclude l'attaccante - Personalmente sono soddisfatto per aver segnato una doppietta al Brasile, ma ho l'amaro in bocca per non essere riuscito a centrare l'obiettivo che ci eravamo posti, il passaggi oal secondo turno".