Uruguay, Tabarez:

Uruguay, Tabarez: "Non basta il nome per vincere"

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
Il tecnico non si fida del Paraguay ed avvisa i propri calciatori
 di Tommaso Maschio articolo letto 4418 volte

Oscar Tabarez non si sente favorito nella finale di Coppa America contro il Paraguay e avverte i propri giocatori e i tifosi sulla pericolosità della squadra allenata da Gerardo Martino. "Assieme a Brasile e Argentina, è anche l'unica nazionale che si è qualificata per gli ultimi quattro Mondiali, nonostante le difficoltà delle qualificazioni sudamericane. Hanno Barrios capocannoniere e campione di Germania col Borussia Dortmund, Valedz che ci ha creato parecchi problemi in passato e Villar, che ha tanta esperienza. - continua Tabarez parlando riferendosi alle eliminazioni di Argentina e Brasile - Questo dimostra che c'è molto equilibrio in Sudamerica, tutte le squadre sono cresciute molto e il nome non basta per vincere".