L'appuntamento è a Brasile 2015

L'appuntamento è a Brasile 2015

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
Il Paese sudamericano sarà così il centro del mondo sportivo per 4 anni
 di Tommaso Maschio articolo letto 7264 volte

Il Brasile nel quadriennio 2013-2016 sarà al centro dell'universo sportivo. E' di ieri la notizia che il paese organizzerà anche la prossima Coppa America, nel 2015. Il torneo si andrà ad inserire in un complesso di eventi che partiranno nel 2013 con la Confederations Cup, passando poi per i campionati del Mondo del 2014 e la Coppa America nel 2015 e si concluderanno con le Olimpiadi di Rio nel 2016. A dare la notizia dell'assegnazione è stato il presidente della Conmebol Nicolas Leoz: "La Confederazione aveva deciso di stabilire una rotazione in ordine alfabetico per l'assegnazione e così farà. In base a tale disposizione la prossima Coppa sarà organizzata dal Brasile". Nelle scorse settimane si era però ventilato di un possibile allargamento della competizione a squadre del centro e del nord america con l'organizzazione affidata al Messico, che avrebbe fatto da trait d'union. "È possibile espandere la concorrenza geografia. - ha commentato Leoz - Anche se è una decisione che merita un trattamento accurato "