TRIPLICE FISCHIO - Uruguay-Perù 2-0 - <i>Celeste</i> in finale

TRIPLICE FISCHIO - Uruguay-Perù 2-0 - Celeste in finale

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
 di Tommaso Maschio articolo letto 3988 volte

90°+3° L'arbitro fischia la fine delle ostilità L'Uruguay è la prima finalista della Coppa America 2011.

90° Entra Ballon per Balbin nel Perù

90° L'arbitro concede 3 minuti di recupero

88° Altra occasione per il Perù con Muslera che anticipa di un soffio Guerrero a centro area su un cross di Chiroque

83° Guerrero da fuori area è bravo a girarsi e tirare. Botta potente e centrale sulla quale Muslera interviene male rischiando un clamoroso autogol che avrebbe riaperto la gara

82° Balbin prova a colpire dalla distanza. Il suo tiro però finisce alto

80° Hernandez lanciato in profondità riesce ad accentrarsi ed arrivare al tiro. Pallone centrale e ben controllato da Fernandez

75° Grande azione da sinistra a destra dell'Uruguay con Forlan che libera in area Eguren. Il neo entrato però non se la sente di calciare di prima facendo sfumare l'azione

74° Ammonito anche Cruzado nel Perù

70° Acasiete di testa impegna Muslera.

70° Doppio cambio nell'Uruguay: Dentro Eguren ed Hernandez, escono Suarez e Gargano

68° Espulso Vargas per una gomitata al viso di Coates. Giustissima l'espulsione del fiorentino. Per il Perù ora è notte fonda

66° Ammonito anche Lugano, che rifila una gomitata in viso a Guerrero. Probabilmente ci stava il rosso per il capitano della Celeste

60° Entra anche Lobaton per un deludente Advincula

57° Perfetto contropiede dell'Uruguay, che aprofitta dello sbilanciamento del Perù. Palla profonda per Suarez, che salta Fernandez in uscita disperata fuori area e deposita comodamente in rete a porta vuota

57° GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL DELL'URUGUAY

53° Entra Chiroque per Yotun.

52° Grave errore di Fernandez che respinge male un tiro dalla lunga distanza di Forlan. Il pallone resta al limite dell'area piccola con Suarez che è il più lesto a raccoglierlo e metterlo alle spalle del portiere peruviano.

52° GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLL DELL'URUGUAY

50° Grave errore del guardalinee che ferma una bella azione d'attacco del Perù per un fuorigioco che non c'è

48° Gara più viva rispetto al primo tempo, grazie ad un Perù che adesso sembra voler attaccare maggiormente

45° Inizia la ripresa

45° Rientrano, con la solita calma, le squadre in campo per la ripresa

45°+1° Finisce dopo un solo minuto di recupero il primo tempo di Perù-Uruguay. Più pericolosa la formazione di Tabarez, ma la Blanquirroja ha dimostrato di poter far male in contropiede. Gara segnata dai molti contrasti duri da ambo le parti

42° Annullato per fuorigioco il gol dell'uruguayano Alvaro Pereira, che parte oltre la linea dei difensori al momento del cross di Forlan. Nell'azione resta a terra Fernandez toccato duro dall'esterno della Celeste

34° Chiusura perfetta di Acasiete su Suarez dentro l'area. Il Perù fatica a chiudere sulle fasce laterali dove i due Pereira spingono con continuità

29° Giallo in area peruviana. Coates viene sbilanciato mentre si appresta a colpire di testa su un cross di un compagno. L'arbitro lascia proseguire. La trattenuta di Rodriguez c'è ma non è tale da decretare il rigore

27° Grande chiusura di Acasiete su A. Pereira liberato al tiro al limite sulla sinistra

26° Giallo anche per Gargano, che stende Advincula lanciato in azione di contropiede

23° Grande azione di Vargas a sinistra, che sfugge al proprio marcatore e mette in mezzo un pallone rasoterra delizioso, su cui però arrivano in ritardo sia Guerrero sia Advincula.

21° Problemi per il difensore Rodriguez contro Suarez che gli sguscia via in velocità più volte.

15° Miracolo del portiere del Perù Fernandez. La difesa andina si fa sorprendere su una rimessa laterale lunga, favorendo l'inserimento di A. Pereira che, dopo la spizzata di Suarez, calcia a rete da distanza ravvicinata. Fernandez d'istinto para in due tempi.

13° Ammonito anche Suarez, molto nervoso e polemico in questo inizio di gara, per un fallo sul difensore Carmona

10° A. Pereira prova il colpo di testa su angolo di Forlan. La palla finisce alta. L'Uruguay comunque non molla e assalta con continuità l'area peruviana. La difesa di Markarian però riesce a liberare a fatica allontanando i pericoli

7° Suarez nuovamente pericoloso. L'attaccante del Liverpool riceve la palla dopo una mischia in area, ma non riesce a centrare la porta da buona posizione

6° Suarez fermato davanti al portiere dal guardalinee per un fallo sul difensore che sembrava non esserci

5° Conclusione dalla lunghissima distanza di Yotun. Muslera para a terra senza problemi.

4° Vargas gioca quasi da seconda punta al fianco di Guerrero in questi primi minuti, con Yotun che occupa la fascia sinistra di centrocampo

1° Subito ammonito il peruviano Yotun, che entra duro a metà campo su M. Pereira.

0° Il Perù batterà il calcio d'inizio della prima semifinale di Coppa America

Perù con la classica maglia bianca con striscia obliqua rossa, Uruguay con l'altrettanto classica maglia celeste.

Le due squadre si schierano a centrocampo per gli inni nazionali.

Nel Perù Markarian cambia le carte in tavola. Carmona vince il duello con Revoredo sulla destra, mentre al posto del fantasista Chiroque ci sarà il centrocampista Yotun, con Vargas ed Advincula avanzati ai lati del centravanti Guerrero. In fase difensiva però la squadra andina potrebbe passare al 4-5-1.

L'Uruguay conferma la formazione della vigilia, con Gargano al posto di Perez, squalificato, e Coates al centro al posto di Victorino, infortunato.

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Maxi Pereira, Lugano, Coates,Cáceres; A. González, Gargano, Arévalo Ríos, Á. Pereira; Forlán, Suárez. All. Tabarez

PERU (4-3-3): Fernández; Carmona, Rodriguez, Acasiete, Vilchez; Yotun, Cruzado, Balbin; Vargas, Guerrero, Advincula. All. Markarian