Argentina-Colombia, le pagelle dell'Albiceleste

Argentina-Colombia, le pagelle dell'Albiceleste

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Antonio Gaito articolo letto 6194 volte

Romero 6 - Non è chiamato a grandi interventi. Riesce a dare comunque sicurezza alla retroguardia.

Zanetti 6 - Dalle sue parti non si corrono grossi pericoli. Prova a spingere come può, ma i movimenti (?) dei compagni di certo non l'aiutano ed è costretto a far girare palla.

Burdisso 4,5 - La combina grossa nel tentativo di rimediare ad un errore di Milito. L'arbitro concede il vantaggio e Moreno calcia fuori, ma il rigore e l'espulsione per ultima uomo poteva cambiare la gara. Nella ripresa deve invece ringraziare Gutierrez dopo un altro disimpegno pessimo.

G. Milito 4,5 - Un pasticcio difensivo poteva costare carissimo. Fortunatamante a salvarlo ci pensa prima l'arbitro che non fischia il rigore e poi Moreno che a porta sguarnita calcia fuori.

Zabaleta 6,5 - In quella zona può assicurare un contributo migliore rispetto a Rojo che ha altre caratteristiche.

Banega 5,5 - Migliora rispetto all'esordio, ma del resto era difficile fare peggio. Qualche buon lancio, ma anche i soliti errori  dettati da troppa fiducia nei propri mezzi. (dal 73' Higuain 6 - Tiene impegnata la difesa colombiana, ci prova in tutti i modi senza grandi risultati)

Mascherano 5,5 - Soffre il pressing dei colombiani che si chiudono bene tutti dietro la linea del pallone. Con tre mediani è difficile impostare, paga anche colpe non sue.

Cambiasso 5,5 - Più o meno vale lo stesso discorso fatto per Mascherano. Ci mette del suo a fare forse anche peggio. (dal 62' Gago 6 - Diversi cambi di gioco interessanti. E' importante in un centrocampo povero di qualità. Non riesce, però, a incidere più di tanto)

Tevez 5 - Sicuramente il peggiore. Non entra in partita ed è in netta difficoltà sull'out sinistro. Non gli riesce una giocata, Zuniga lo annulla.

Messi 5 - Partita da dimenticare per la stella del Barcellona. Non riesce ad illuminare, marcato a tutto campo. I compagni di squadra di certo non l'aiutano, spesso è costretto ad abbassarsi per giocare il pallone.

Lavezzi 5,5 - Parte bene con una serie di scatti dei suoi, ma poi finisce per perdersi come il resto della squadra. Solito errore sotto porta che poteva cambiare la gara. (dal 60' Aguero 5 - Stavolta non cambia la partita, anzi entra e si adegua senza problemi agli standard dei compagni)

All. Batista 3 - E ci avevano dipinto Maradona come incapace? Il 4 della prima partita passa stavolta a 3 perchè continua negli stessi errori senza provare a modificare l'organizzazione (?) tattica. Con tre mediani a centrocampo nessuno riesce ad impostare un'azione degna di questo nome e Messi è costretto a venire a far gioco molto basso. Qualcuno gli dica che esistono i centrocampisti di qualità e che invece di alternare le punte ha a disposizione la carta Pastore. Tevez non ha forma e ruolo, Lavezzi viene preferito misteriosamente ad Aguero e anche Higuain può essere sfruttato meglio.