Bolivia-Costa Rica, le pagelle della <i>Tricolor</i>

Bolivia-Costa Rica, le pagelle della Tricolor

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
 di Fabrizio Romano articolo letto 3215 volte

MOREIRA 6 - Pronto nel primo tempo, spettatore nella ripresa.

ACOSTA 6 - Solido e continuo, un difensore sicuramente interessante. Meno preciso però dei compagni di reparto.

CALVO 6.5 - Attentissimo quando è chiamato in causa, anche nel finale di gara.

DUARTE 6.5 - I meccanismi difensivi studiati da La Volpe hanno in lui, Calvo e Acosta tre interpreti - quest'oggi - perfetti.

SALVATIERRA 6.5 - Elemento basilare nel gioco dell'istrionico c.t. argentino, sa spingere e proporsi senza alcun timore reverenziale anche perché dotato di buon dribbling in velocità.

LEAL 6 - Non appare troppo, ma fa legna in abbondanza e sa inserirsi.

GUZMAN 6.5 - Sarebbe stato da 7.5 se avesse segnato il rigore, da 7 se avesse almeno realizzato su ribattuta, invece si divora entrambi. Resta però una prestazione maiuscola, con un palo colpito su punizione, tantissimi lanci al bacio e una qualità tra i piedi che La Volpe può benedire: è lui la mente di questa sorprendente Costa Rica.

MADRIGAL 5 - Avulso dal gioco nel primo tempo, La Volpe lo sostituisce con Guevara. Mossa più che azzeccata!

MORA 7.5 - Spinge e si inserisce con una facilità impressionante, è un peperino inarrestabile in area di rigore nella ripresa tanto da far impazzire i difensori boliviani. Sfiora anche il meritatissimo gol nel finale.

MARTINEZ 7 - Con Campbell la coppia è perfetta. Il baby Eto'o è rapido, lui è la boa che con fiuto d'altri tempi buca Arìas e regala il vantaggio fondamentale.

CAMPBELL 8 - Sensazionale. Forse la più grande sorpresa di questa Copa America, classe 1992, salta gli avversari come birilli e appena ha la palla tra i piedi crea scompiglio nella retroguardia avversaria. E' già per tutti il nuovo Eto'o e effettivamente lo ricorda, tempismo di dribbling stratosferico e anche un sinistro micidiale con cui realizza un gol e fa tremare la traversa con punizione al velluto. Chapeau.

---

GUEVARA 7 - Illumina la Costa Rica, sforna assist e vivacizza il gioco. La Volpe punterà sicuramente su di lui contro la Selecciòn.

ELIZONDO S.V.

CUBERO S.V.

 

COSTA RICA (4-4-2): Moreira; Acosta, Calvo, Duarte, Salvatierra; Leal, Guzman, Madrigal, Mora; Martinez, Campbell.