VERSIONE MOBILE
tuttocoppaamerica.com
Mercoledì 17 Luglio 2019                     
Sky
Top Higuain, tanti flop. Argentina-Uruguay, le pagelle della <i>Seleciòn</i>

Top Higuain, tanti flop. Argentina-Uruguay, le pagelle della Seleciòn

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
 di Tommaso Maschio   Vedi letture

Romero 6: Qualche uscita da brivido, ma anche un intervento decisivo su Forlan nella ripresa.


Zabaleta 5: Spinge raramente nonostante non abbia avversari diretti sulla fascia. Non sembra mai sicuro nelle chiusure.


Burdisso 5,5: Trema sia quando lo attaccano con palle rasoterra sia nelle palle alte.


Milito 5: Anche lui è poco sicuro e deve ricorrere alle maniere forti su Suarez. Di testa non ne becca mai una.


Zanetti 6: Il meno peggio della difesa, ma anche lui non appoggia come dovrebbe la manovra offensiva.


Gago 5,5: Non riesce a ripetere le ultime buone prestazioni. Mai un pallone decente servito in profondità ai compagni.  Dal 95° Biglia 5,5: Non da il contributo che Batista si aspettava da lui.


Mascherano 5: Partita senza infamia e senza lode fino a quando non lascia in 10 i compagni per un doppio giallo evitabile, in un finale teso e delicato.


Di Maria 5,5: Tanta corsa, ma non riesce mai ad allargare il gioco come dovrebbe. Dal 72° Pastore 6: Appena entrato regala un po' di brio alla manovra argentina. Poi si spegne lentamente e si accende solo a tratti.


Messi 6,5: Spesso predica nel deserto, non trovando compagni che ne assecondino le giocate. Anche lui si spegne nella ripresa per riprendersi nei supplementari e sfiorare il gol della vittoria. Non è comunque il Messi visto al Barcellona


Agüero 5,5:  Non riesce ad aprire la difesa uruguayana. Tende troppo ad accentrarsi pestando i piedi a Messi ed Higuain. Dal 83° Tevez 5: Incide poco in campo, se si esclude una punizione pericolosa. Ma sulla sua prestazione pesa sopratutto il rigore sbagliato che condanna l'Argentina


Higuaín 7,5: L'uomo più pericoloso della squadra di Batista. Segna un gol e ne sfiora almeno un altro paio. Muslera però è in serata insuperabile anche per un bomber come il madridista.


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie

URUGUAY CAMPIONE, IL CONTINENTE SI INCHINA AI PIEDI DI SUAREZ E FORLAN

Uruguay campione, il continente si inchina ai piedi di Suarez e Forlan L’Uruguay è tornato ad essere con pieno merito “El rey del continente” grazie ad uno staff tecnico e a dei calciatori che hanno restituito alla nazione il cosiddetto “orgullo celeste”. Il trionfo in...

ALBERTI A TCA: "VINCE IL BRASILE. MESSI FUORI DAGLI SCHEMI, PASTORE GIOCHERÀ POCO"

"Il Brasile vincerà la Coppa America". Apoftegma firmato José Alberti, esperto di calcio sudamericano, ai microfoni di TuttoCoppaAmerica.com. "Qualsiasi giocatore della Seleçao - spiega Alberti -  puiò rompere gli equilibri....

TOP SUAREZ, NESSUN FLOP. URUGUAY-PARAGUAY, LE PAGELLE DELLA CELESTE

Top Suarez, nessun flop. Uruguay-Paraguay, le pagelle della Celeste Muslera 6,5: Nel primo tempo non è mai chiamato in causa. Nella ripresa compie un miracolo su Valdez. M. Pereira 6 : Meno devastante del solito sulla fascia. Lugano 7: Sempre puntuale nelle chiusure. Quando va a...

ALBERTI A TCA: "VINCE IL BRASILE. MESSI FUORI DAGLI SCHEMI, PASTORE GIOCHERÀ POCO"

"Il Brasile vincerà la Coppa America". Apoftegma firmato José Alberti, esperto di calcio sudamericano, ai microfoni di TuttoCoppaAmerica.com. "Qualsiasi giocatore della Seleçao - spiega Alberti -  puiò rompere gli equilibri. Mentre con l'Argentina Messi non riesce ad inserirsi. Poi...

TOP SUAREZ, NESSUN FLOP. URUGUAY-PARAGUAY, LE PAGELLE DELLA CELESTE

Top Suarez, nessun flop. Uruguay-Paraguay, le pagelle della Celeste Muslera 6,5: Nel primo tempo non è mai chiamato in causa. Nella ripresa compie un miracolo su Valdez. M. Pereira 6 : Meno devastante del solito sulla fascia. Lugano 7: Sempre puntuale nelle chiusure. Quando va a saltare in attacco crea problemi alla...
Girone A
Girone B
Girone C